26 aprile 2015
Aggiornato 11:30
Giorgio Spaziani Testa lancia l'appello

Confedilizia: «Il governo riduca le tasse sugli immobili locali o ci saranno conseguenze drammatiche»

Giorgio Spaziani Testa ha dichiarato che "se non si procederà nella direzione indicata dalla Camera, le conseguenze che si avranno nel giro di pochi anni, e che si manifesteranno più chiaramente non appena tutti i contratti in corso andranno a scadenza, saranno di portata drammatica".

Capezzone: «Renzi pagherà davanti all'Ue i suoi errori»

Il presidente della Commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone, ha presentato la scorsa settimana insieme a Raffaele Fitto un contro-Def, per rispondere agli errori di quello proposto dal governo. Il quadro economico dipinto dal forzista è a tinte fosche.

La leader della Cgil contro il Def

Camusso: «Renzi fa solo propaganda, l'occupazione non riparte »

Il tasso di disoccupazione nel 2015 è stabile al 12,7%, e probabilmente scenderà sotto l'11% alla fine del 2017. Ma per Susanna Camusso questo non è abbastanza, perché non ci sono investimenti che creano lavoro.

Caro Renzi, con Whirlpool non bluffare

Come si legge in un comunicato, il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha convocato per lunedì 27 aprile alle ore 16 il Tavolo della vertenza per affrontare la spinosa questione “Whirlpool”. A rischio ci sono circa 1000 posti di lavoro nel Mezzogiorno.

L'azienda punta sul mercato americano e asiatico

Borse made in Italy.

Bianchi e Nardi: Largo ai giovani

Cinque trentenni alla guida della Bianchi e Nardi, storica azienda della pelletteria made in Italy fondata nel 1946 a Firenze da Mario Bianchi e Aldemaro Nardi. La terza generazione della famiglia ha preso il comando dell'azienda.

L'Italia arranca, Eataly guadagna

Dati positivi per il gruppo fondato nel 2003 da Oscar Farinetti. Con l'apertura di Milano, l'imprenditore ha realizzato 40 milioni di fatturato in un anno, e nel 2014 il gruppo è cresciuto del 30%. Presto, nuove aperture a San Paolo del Brasile, Mosca, Monaco di Baviera, Seul e New York. Che potrebbero, però, gonfiare il debito.

Dopo Atene, ecco Parigi

Francois Hollande.

E' la Francia il vero malato d'Europa

Il trascinarsi dell'irrisolto caso Grecia alla vigilia dell'Eurogruppo ha finito per distrarre l'attenzione da quello che forse è un problema ancora più strutturale nell'area euro: la Francia. La seconda economia dell'unione valutaria sembra esser ricaduta in stallo, nonostante l'energica azione di stimolo che è stata dispiegata dalla Bce, con l'avvio del programma di quantitative easing sui tito

Arriva il database nazionale anti-frode

Si conclude oggi a Roma la conferenza "Database nazionale anti-frode", la due-giorni di lavori organizzata dal Dipartimento politiche europee dedicati alla lotta alle frodi europee e al progetto di uno strumento informatico per favorire la prevenzione e le attività di contrasto.

Per il ministro del lavoro sono aumentati i contratti a tempo indeterminato

Giuliano Poletti.

Poletti: «Bene il Jobs Act: i risultati ci sono e si vedono»

"Bisogna essere misurati e cauti nel senso che stiamo parlando di contratti di lavoro, non di nuovi posti di lavoro". Lo ha detto il ministro del Lavoro Giuliano Poletti commentando, a margine di un incontro organizzato a Padova, i dati relativi alle attivazioni e cessazioni di contratti a marzo, al netto del lavoro domestico e della pubblica amministrazione.

Catalfo a Boeri: «Il nostro reddito di cittadinanza è già in Parlamento»

"Il reddito minimo è una misura che non chiede solo il M5s o il Presidente dell'Inps - prosegue la senatrice- ma che chiede l'Europa, seppur nel silenzio del governo, che continua a far finta di non sentire, voltando le spalle a milioni di persone", dichiara Nunzia Catalfo del M5S.

Whirlpool

A rischio 1350 posti di lavoro nel Mezzogiorno.

M5s: «Il governo sta bluffando, abbandonerà i lavoratori»

Continuano le proteste dei dipendenti dello stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro in provincia di Caserta. Intanto il M5S denuncia che non c'è traccia scritta degli impegni annunciati dal ministro Federica Guidi.

Whirlpool: l'ennesima tragedia che penalizza il Sud

A Carinaro, in provincia di Caserta, continuano le proteste dei lavoratori dello stabilimento Whirlpool-Indesit. I dipendenti, anche oggi, hanno bloccato gli accesi all'area industriale impedendo a decine di camion di caricare e scaricare merce.

Il leader della Fiom chiede il reddito minimo anche per i giovani e i disoccupati

Landini: «Il Jobs Act non basta»

In Italia ci sono ben quattro regioni - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - in cui il tasso di disoccupazione supera di più del doppio la media dell'Unione europea, pari al 10,1 per cento sul 2014. Per Maurizio Landini ed Enrico Letta il Jobs Act non è sufficiente.

Retribuzioni ferme su base mensile e 40 contratti in attesa di rinnovo

A marzo retribuzioni ferme su base mensile e in aumento dell'1% su base annua. Mentre i contratti di lavoro in attesa di rinnovo, a marzo, sono 40 (di cui 15 appartenenti alla pubblica amministrazione) relativi a circa 7,3 milioni di dipendenti.

L'eccesso di regole lavora contro le misure anti-crisi di Draghi

Abi: «L'incertezza delle norme ostacola la ripresa economica»

Il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, ha sottolineato l'urgenza di superare l'incertezza normativa che attanaglia il sistema bancario italiano ed europeo. Nel frattempo, però, i soldi volano oltreoceano: per le imprese che operano in Cile e Colombia.

Visco: «Alle banche servono norme certe»

Nel corso della sua audizione alla Commissione finanze del Senato, il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ha sottolineato la necessità che il Parlamento italiano recepisca le novità normative europee in tema di banche.

Aumenta il debito dell'Eurozona

Prodi: «La situazione greca è disperata»

Nuova riduzione del rapporto deficit-Pil, calato al 2,4% dal 2,9% dell'anno precedente: ma sale l'incidenza del debito, arrivato al 91,9% del Pil. Nel frattempo, la Polonia ha annunciato che contribuirà al piano Juncker con 8 miliardi di euro.

Draghi e Tremonti: il ritorno dei duellanti

L'ex ministro dell'Economia italiana Giulio Tremonti e il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, a distanza e in circostanze del tutto diverse, hanno provato ad illustrare quale potrebbe essere la strada da seguire per salvare l'Europa, uscire dalla crisi e rilanciare la politica.

Un anno difficile per Tod's, ma con margini di miglioramento

Della Valle: «Abbiamo potenzialità di crescita enormi»

Il 2014 per la Tod's è stato "un anno meno positivo di quelli precedenti" come per le altre aziende che operano nel lusso "a causa del rallentamento memontaneo di alcuni mercati importanti e dei flussi turistici che da loro sono alimentati nel mondo, ma ci aspettiamo comunque che per gli anni a venire ci siano buoni margini di miglioramento", sottolinea Diego Della Valle.

Ei Towers: «Con Rai Way non è un addio: è un arrivederci»

Ei Towers non rinuncia al progetto di consolidamento del settore delle torri di trasmissione. Anche se domani il cda, dopo la bocciatura di Consob e Antitrust, metterà con tutta probabilità la parola fine all'Opas su Rai Way annunciata a fine febbraio nè ne presenterà una nuova, si tratta solo un saluto teporaneo.

Al via la riforma fiscale

In arrivo la fattura elettronica e lo scontrino digitale

Si rimette in moto la macchina della riforma fiscale. Approdano domani in Consiglio dei ministri per il primo esame almeno altri due dlgs attuativi della delega con importanti novità a partire dalla fattura elettronica facoltativa fra privati e lo scontrino digitale che sostituirà il vecchio registratore dei cassa.

Bilancio annuale della BCE all'Europarlamento

Draghi: «Le nostre politiche funzionano»

"Le nostre politiche fuinzionano". Così il vice presidente della Bce, Vitor Constancio, presentando il bilancio annuale della Bce all'Europarlamenti. E nell'annual report il presidente Mario Draghi scrive che "i primi risultati dimostrano che le iniziative varate in parallelo su più fronti hanno esercitato un'efficace azione congiunta".

Bankitalia: «Segnali positivi, ma servono le riforme»

Aumentano i segnali positivi per l'economia italiana, ma la ripresa stenta ancora a consolidarsi. Lo afferma la Banca d'Italia nel bollettino economico. "In Italia - sostiene Via Nazionale - si sono intensificati i segnali congiunturali favorevoli, anche se deve ancora consolidarsi il riavvio del ciclo economico".

Agroalimentare

Grana Padano DOP.

Grana Padano DOP.

Grana Padano da record nel 2014

Brescia e Mantova insieme hanno prodotto oltre il 50% delle forme di Grana Padano nel 2014. Primo mercato si è confermata la Germania, con 373.192 forme, seguita dagli USA con 142.608 e dalla Svizzera con 142,554 forme.

In arrivo sulle nostre tavole 19 nuovi OGM

La Commissione europea darà nei prossimi giorni, e probabilm...

Cibo verde contro la fame nel mondo

In una settimana quasi 4 milioni di persone sono state raggi...

DIARIO TV

«Guadagno un milione e 200mila», urla contro l'ad di Poste Caio

«Quanto prende lei? Io prendo un milione e duecentomila...» L'amministratore delegato di Poste Italiane Francesco Caio non finisce la frase, travolto dalle urla di sdegno dei dipendenti di un centro di recapito a Milano. L'episodio, venerdì scorso, ha visto l'ad al centro di una ressa di impiegati delle Poste giunti in via Valtellina dopo aver saputo della sua presenza

Energia

Il fracking provoca terremoti

Il fracking provoca terremoti

Autorità USA: il fracking provoca terremoti

Il nesso di causa fra il metodo della fratturazione idraulica per estrarre idrocarburi e le scosse nel terreno è stato provato dal primo rapporto completo sull'argomento realizzato dallo United States Geological Survey (Usgs), l'agenzia scientifica del governo degli Stati Uniti che si occupa del territorio, delle sue risorse naturali e dei rischi che lo minacciano

Il Mise replica a Girotto (M5s) sul costo delle bollette

Il ministero dello Sviluppo Economico, in merito alle dichia...

Descalzi: l'energia del futuro è il gas, il ruolo dell'Africa sarà centrale

L'ad di Eni ha sottolineato le potenzialità del Continente N...

Biella

Nino Cerruti

Nino Cerruti

«Il Signor Nino» a Pitti Uomo

Pitti Discovery organizza una retrospettiva dedicata a Nino Cerruti, curata dallo stesso stilista in collaborazione con Angelo Flaccavento.