Consiglio UE Competitività

Italia resta fuori dal brevetto europeo

Il Ministro alle Politiche comunitarie Enzo Moavero ha ribadito oggi a Bruxelles che l’Italia resterà fuori dalla cooperazione rafforzata e manterrà il ricorso alla Corte di Giustizia europea. L’annuncio è arrivato a margine del primo giorno di Consiglio Ue Competitività

Il Ministro Enzo Moavero

Il Ministro Enzo Moavero

BRUXELLES - Il Ministro alle Politiche comunitarie Enzo Moavero ha ribadito oggi a Bruxelles che l’Italia resterà fuori dalla cooperazione rafforzata e manterrà il ricorso alla Corte di Giustizia europea. L’annuncio è arrivato a margine del primo giorno di Consiglio Ue Competitività.

Verificare il legittimo ricorso alla cooperazione rafforzata sul brevetto europeo. Così si spiegano le parole del ministro Moavero che ha dichiarato: «Continuiamo a pensare che esista un elemento di diseguaglianza rispetto al regolamento numero uno per quanto riguarda le lingue che vengano proposte nella cooperazione rafforzata e pensiamo che sia importante che la Corte di Giustizia si pronunci sull’utilizzo, nell’ambito di una legislazione di eminente rilevanza per il mercato interno, della formula della cooperazione rafforzata».

Nei mesi scorsi 25 paesi avevano deciso di andare avanti senza Italia e Spagna. Si chiama «cooperazione rafforzata» e prevede che si possa andare avanti nell’applicazione di una procedura se c’è l’accordo di almeno 9 paesi membri. Nel caso del brevetto avevano accettato trilinguismo basato su inglese, francese e tedesco (pomo della discordia per italiani e spagnoli) 25 Paesi su 27.

L’Italia si è rivolta alla Corte di Giustizia Ue per verificare la legittimità della cooperazione rafforzata su una materia commerciale con il brevetto europeo. Scopo di questo nuovo brevetto è ridurre i costi dei brevetti nazionali e accrescere la competitività delle aziende europee sul mercato mondiale. Secondo le stime della Commissione europea, questo nuovo modello dovrebbe generare un taglio dell’80 per cento alle attuali spese di registrazione. Negli Stati Uniti e Giappone il costo dei brevetti è visibilmente più basso che in Europa.

di Alessio Pisanò

Fonte: Help Consumatori

Seguici sui social network

Altre notizie

In primo piano

Cose serie

La sola speranza per l’Europa che invecchia sono proprio le nuov...

A Kiev opera un «partito della guerra»

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov: «Solo gli USA possono mo...

Anche la Merkel smentisce Der Spiegel

Le ricostruzioni del quotidiano tedesco sulla telefonata dei giorni sc...

La Germania dice no a Uber

L'app per prenotare dal proprio smartphone un noleggio con conducente ...

Sport

Napoli contesta, De Laurentiis risponde: «Facciamo i conti alla fine»

Il pessimo inizio di stagione del Napoli, con l’eliminazione dal...

Rope jumping: quando il bunjee jumping diventa estremo

E' l'evoluzione del salto con l'elastico: ci si lancia nel vuoto tratt...

Radamel Falcao al Manchester United

Colpaccio nell'ultima giornata di calcio mercato per il club britannic...

Conte: «Vogliamo essere un esempio per gli italiani»

«Voglio una nazionale orgogliosa, umile e cattiva». Mette le cose in c...

SciTech

Hoverbike: nel futuro si volerà in sella a un drone

Hoverbike, un prototipo di quadricottero dal peso di 2,2 chilogrammi, ...

Apple: il 9 settembre la presentazione dei nuovi prodotti

L'azienda di Cupertino ha inviato gli inviti ufficiali per l'evento. I...

Crimini informatici, task force UE-USA

J-Cat, con sede presso Europol, partecipa anche l'Italia. Obiettivo di...

Twitter, analytics accessibili a tutti

L'azienda americana lancerà una nuova funzione per consentire ai suoi ...

Donna

Fiorello: «Vorrei fare un programma alle 7 del mattino»

«Dipendesse da me, potrei garantire che non mi vedrete più in tv in qu...

Stress da rientro? Ecco come combatterlo

9 italiani su 10 riprendono il lavoro con ansia, stanchezza, mal di te...

Vip USA messi a nudo da attacco hacker

Foto di attrici famose ritratte nude o mentre fanno sesso, pirati info...

Infelice e ironico, Leopardi «secondo» Martone

Grandi applausi di pubblico e critica anche per il film di Mario Marto...

Motori

Il GP di Monza di Formula 1 non si tocca! Ecco il piano per salvarlo

Domenica 7 l'edizione n.85, i nuovi vertici dell'autodromo incontreran...

Renault Twingo, ecco la campagna presentata alla Mostra del Cinema di Venezia

Moderna e frizzante, ancorata ad un territorio grafico forte: l'illust...

MotoForPeace: in sella da Roma a Katmandu per solidarietà

I centauri, appartenenti alla Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e...

Button a gamba tesa su Rosberg: «Fa male alla F1»

Il pilota inglese della McLaren torna sull'incidente e condanna il ted...