Dal 12 al 14 ottobre

Expo Bimbo 2012, nella nuova location «EtnaFiere»

Sempre più utile ai genitori, sempre più show per i bambini. Dall’informazione medico scientifica degli Enti ospedalieri ai concorsi a premi, dai corsi agli spettacoli d’intrattenimento… Dal 12 al 14 ottobre 2012, la Fiera dedicata alle mamme, future mamme, bambini e naturalmente ai papà, tornerà a meravigliare per i suoi colori e per la sua energia!

EtnaFiere

EtnaFiere

CATANIA - Con il suo ‘zainetto’ pieno di energia, divertimento e meraviglia, l’Expo Bimbo si appresta a vivere la sua prima classe elementare.
 La più importante Fiera del Sud Italia, infatti, in programma nel centro fieristico di Etnapolis, Etnafiere, dal 12 al 14 ottobre prossimi, festeggerà la sua sesta edizione! Organizzata dall’azienda leader nella realizzazione di grandi eventi, la Expo di Barbara Mirabella, la nuova avventura con l’Expo Bimbo promette di stupire ancora una volta grandi e soprattutto piccini.

Non mancheranno le anteprime da parte dei 100 espositori che hanno confermato Expo Bimbo quale privilegiato «trampolino di lancio» per le rispettive novità commerciali che verranno testate di persona dai visitatori i quali passeranno una lunga giornata senza neanche accorgersene,  all’insegna del divertimento ma anche dell’arricchimento culturale e personale.

Oltre al consueto «circo» di animazione, sfide, tornei, competizioni, degustazioni, teatrini, lettura fiabe e laboratori, a grande richiesta, confermati i «Fantastici Quattro» concorsi a premi, che renderanno attore protagonista ogni visitatore. «Miss Pancione», per la mamma con il pancione più bello, «Corsa con il Passeggino», per il papà più veloce con la carrozzina, «Cambio Pannolino», per i papà più lesti nel cambiare il pannolino e, dulcis in fundo, » Miss e  Mister Baby».

Riconfermata l’attenzione al settore medico scientifico, grazie all’organizzazione di interessanti convegni sul mondo della gestazione e dell’infanzia. Vi sarà una presenza più dinamica in Fiera di professionisti, esperti, nutrizionisti, pediatri e psicologi pronti ad interagire e a rispondere alle domande dei visitatori; e più specificatamente verrà dato grande spazio al comparto «salute» con iniziative proposte da istituzioni ed Enti pubbliche del mondo della sanità e dell’istruzione.

Il pubblico sarà parte integrante dell’evento, continuamente catturato dai divertenti gruppi di animazione che, con palloncini, gonfiabili, giochi ed iniziative estemporanee, contribuiranno a rendere la Fiera dell’Infanzia, un vero «Mondo dei Balocchi» per i bimbi e un luogo in cui l’Ente pubblico – medico tenderà la mano all’utenza, consigliando e comunicando sui servizi e sulle opportunità medico/sanitarie in continuo rinnovamento.

Seguici sui social network

Altre notizie